Salta l’omaggio a D’Orazio

Red Canzian contro Amadeus: è stato tagliato per ragioni di tempo l’omaggio a Stefano D’Orazio, nel quale il conduttore avrebbe dovuto cantare “Uomini soli” con Fiorello. «Tagliarlo è stata una cosa orrenda. In cinque serate piene di qualsiasi cosa, tre minuti si potevano trovare. Per provocazione potrei dire che il tempo si poteva trovare persino al posto degli ultimi cinque in classifica, la cui assenza non avrebbe cambiato la storia della musica. Credo che Stefano in 50 anni abbia dato tanto alla musica italiana e che qualcosa poteva essergli restituito da quel palco».

Video del giorno

Oro a Jacobs e Tamberi, la festa a Casa Italia: Federica Pellegrini scatenata

Frittata con farina di ceci e zucchine

Casa di Vita
La guida allo shopping del Gruppo Gedi