Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti, per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o prestare il consenso solo ad alcuni utilizzi clicca qui
Esci

Este, mollano il lavoro e diventano guide ambientali “patentate” Aigae

Lei era al bancone di un bar, lui vendeva auto ora organizzano trekking ed escursioni

ESTE. Dipendente di una concessionaria di auto lui, commessa e poi barista lei. In comune, un amore smisurato per la montagna e la natura del nostro territorio. Per questo Stefano Torcelli e Alessia Toso, 38 anni di Tribano lui e 33 anni di Este lei, hanno deciso di mettere da parte le rispettive professioni per aprire una nuova strada.

Riuscendoci, visto che dopo sei mesi di teoria e pratica, prove di cartografia, test pratici e scritti, i due sono diventati ufficialmente Guide ambientali es ...

Paywall per contenuti con meter e NON loggati

Paywall per contenuti con meter e loggati

Paywall per contenuti senza meter

ESTE. Dipendente di una concessionaria di auto lui, commessa e poi barista lei. In comune, un amore smisurato per la montagna e la natura del nostro territorio. Per questo Stefano Torcelli e Alessia Toso, 38 anni di Tribano lui e 33 anni di Este lei, hanno deciso di mettere da parte le rispettive professioni per aprire una nuova strada.

Riuscendoci, visto che dopo sei mesi di teoria e pratica, prove di cartografia, test pratici e scritti, i due sono diventati ufficialmente Guide ambientali escursionistiche di Aigae, realtà riconosciuta a livello ministeriale. E coronando un sogno, una passione e una missione: accompagnare le persone in natura, allargando la pratica dell’escursionismo con pillole di geologia, botanica, storia, tradizioni. Stefano e Alessia hanno così dato vita a “Trekkin2thewild_natura senza confini”.

Le loro proposte spaziano in ogni ambiente,: montagna alla collina, mare, laghi, grotte o borghi. Passeggiate al tramonto sui Colli Euganei, in laguna o sul delta del Po, facili ascese alle vette dolomitiche, trekking tra le malghe, cicloescursionismo, visite enogastronomiche, escursioni negli avventurosi canyon e nelle grotte orizzontali, uscite di nordic walking.

La loro passione è nata nell’infanzia e poi grazie al Cai Este. «Non sentendomi pienamente realizzato nei miei lavori, ho deciso di trasformare la passione in professione, per sentirmi me stesso», spiega Stefano. «Una volta conosciuto Stefano ho deciso di trasformare la passione in professione», conferma anche Alessia.

«Abbiamo deciso di chiamarci “Trekkin2thewild_natura senza confini” perché ci siamo ispirati ad un fatto reale raccontato nel libro di Jon Krakauer, “Nelle terre estreme”, e descritto nel film “Into the wild” di Sean Penn. La storia di Supertramp ci ha colpiti per i suoi ideali di libertà e ribellione, ci rispecchia per l’amore per la natura e per la libertà che trova in essa. Abbiamo aggiunto la parola “trekking” per rimandare alla nostra attività di guide e il numero “2” invece che la parola “to” perché la pronuncia ha lo stesso suono e per noi vuol dire che abbiamo deciso di intraprendere questa strada insieme. “Natura senza confini” perché per noi nessun ambiente dovrebbe aver limiti e qualsiasi luogo ispira libertà». Prima uscita, domenica 26 agosto, lungo il “Trekking del Cristo Pensante” nel Parco Naturale di Paneveggio al cospetto delle Pale di San Martino. Informazioni: 3492188652 o 3468027809, o info@trekkin2thewild.com. —