La mia Clio “affogata” e da rottamare

Un lettore scrive di quello che gli è successo a Torre