innovazione

Microsoft "Ambizione Italia DigitalRestart": 2 milioni di persone formate con competenze digitali

Microsoft "Ambizione Italia DigitalRestart": 2 milioni di persone formate con competenze digitali
(ansa)
La piattaforma di iniziative e attività di formazione crea le competenze richieste dal mondo del lavoro
 
1 minuti di lettura

Vola il piano "Ambizione Italia DigitalRestart" della Microsoft che ha già formato 2 milioni di persone. L'iniziativa volta a sostenere il rilancio e la crescita del Paese attraverso il digitale sta insomma procedendo spedita: su questi 2 milioni, la metà ha svolto attività formative negli ultimi 7 mesi, portando così l'azienda ad anticipare il suo obiettivo di formare 3 milioni di cittadini a settembre 2022.
Il dato è emerso nell'ambito di Microsoft Skilling: le nuove competenze che fanno crescere l'Italia, giornata dedicata alle iniziative di Microsoft Italia e dei suoi partner a supporto della diffusione di competenze digitali.

Microsoft apre un centro per l'innovazione a Molfetta: nella Hevolus soluzioni digitali per le imprese. "È la prima volta al Sud"

“Il nodo cruciale - spiega Silvia Candiani, Amministratore Delegato di Microsoft Italia - sono proprio le competenze digitali, su cui si investe ancora troppo poco: servono esperti in AI, Cloud, Cybersecurity, figure professionali esperte di green tech, per fare leva sul digitale per garantire un business che sia più sostenibile, sfida globale davvero urgente. Grazie ai fondi previsti dal PNRR destinati alla formazione del capitale umano, abbiamo davanti a noi un’opportunità senza precedenti".

Oggi Ambizione Italia DigitalRestart che, oltre alla realizzazione della prima Region data center di Microsoft in Italia e iniziative rivolte alle aziende per promuovere nuovi modelli di business digitali, prevede un programma importante dedicato alla formazione con numerose iniziative sul territorio nazionale per aumentare la diffusione di competenze digitali, si arricchisce di nuove importanti collaborazioni e progetti.