Diretta Australia GP

Albert Park

circuito diretta podio
  • Nazione Australia
  • Date 08/04/22 - 10/04/22
  • Diretta in Italia 10/04/22 ore 07:00
  • numero di giri 58
  • Lunghezza 5.303 KM
  • Totale Gp 307.574 KM
Gara dominata da parte di Charles Leclerc. Il pilota della Ferrari, rimasto in testa per tutta la gara, ha benificiato del ritiro di Max Verstappen chiudendo il GP con più di 20 secondi di vantaggio su Sergio Perez, giunto secondo davanti alle due Mercedes di George Russell e Lewis Hamilton.
GIRO 58
Charles Leclerc vince il GP d'Australia davanti a Sergio Perez e George Russell.
GIRO 57
Leclerc ha già superato Alonso, Latifi e Tsunoda. Dietro, Perez e Russell rimangono rispettivamente in seconda e terza posizione.
GIRO 56
Mancano due giri alla fine della gara e le posizioni di testa sembrano congelate. Dietro, Bottas ha preso la nona posizione ai danni di Gasly.
GIRO 55
Leclerc ha cominciato i doppiaggi. Il pilota monegasco della Ferrari ha 20 secondi di vantaggio su Perez.
GIRO 54
Leclerc si sta involando verso il secondo successo stagionale. Intanto, Russell mantiene quasi due secondi di vantaggio su Hamilton per la terza posizione.
GIRO 53
Problemi per Alonso. Il pilota spagnolo ha un vistoso calo di prestazione delle gomme che non gli permette di essere competitivo facendolo scivolare in quindicesima posizione.
GIRO 52
Bottas ha superato Stroll portandosi in decima posizione. Davanti, Leclerc ha quasi 20 secondi di vantaggio su Perez.
GIRO 51
Perez è andato lungo prima del rettilineo finale. Russell ha guadagnato un paio di secondi sul messicano della Red Bull.
GIRO 50
Grande sorpasso di Gasly su Stroll. Il pilota dell'Alpha Tauri si prende la nona posizione. Davanti, tutto invariato.
GIRO 49
Leclerc, dopo il ritiro di Verstappen, sta gestendo il vantaggio su Perez. Dietro, Stroll, Gasly e Bottas battagliano per la nona posizione.
GIRO 48
Intanto Hamilton ha meno di un secondo di distacco dal compagno di squadra Russell.
GIRO 46
Leclerc rimane saldamente al comando. Dietro, Alonso ha sorpassato Schumacher alla curva 7 prendendosi la dodicesima posizione.
GIRO 45
Hamilton ha guadagnato tre decimi su Russell. I due piloti Mercedes si sfidano per la terza posizione.
GIRO 44
Leclerc rimane in prima posizione con 12 secondi di vantaggio su Perez. Intanto, nelle retrovie, Stroll sta battagliando con Gasly per la nona posizione.
GIRO 42
Russell e Hamilton si stanno avvicinando a Perez. Ottima gara da parte dei due piloti Mercedes.
GIRO 41
Leclerc ha più di 11 secondi su Perez. Il monegasco rimane in prima posizione seguito da Perez e Russell.
GIRO 40
Virtual Safety Car in attesa della rimozione dalla pista della monoposto di Verstappen.
GIRO 39
Ritiro per Verstappen! L'olandese è costretto a ritarsi a causa di un problema meccanico alla sua monoposto!
GIRO 38
Ennesimo giro veloce di Leclerc. Il monegasco continua ad aumentare il vantaggio su Verstappen.
GIRO 37
Nelle retrovie, grande gara di Albon. Il pilota della Williams è decimo dopo essere partito dalla ventesima piazza in griglia. Davanti, rimane tutto invariato.
GIRO 36
Leclerc ha sei secondi di vantaggio su Verstappen. Intanto Perez ha sopravanzato Russell prendendosi la terza posizione.
GIRO 35
Duello per la terza posizione tra Russell e Perez. Il pilota messicano della Red Bull si sta avvicinando all'inglese su Mercedes.
GIRO 33
Leclerc rimane saldamente al comando. Nelle retrovie, Norris ha sorpassato Magnussen prendendosi la settima posizione alle spalle di Alonso.
GIRO 32
Giro veloce di Leclerc. Il monegasco sta facendo il vuoto dietro di sè grazie ad un'ottima condotta di gara.
GIRO 31
Hamilton ha superato Alonso portandosi in quinta posizione. Davanti, rimane tutto invariato.
GIRO 30
Perez ha sopravanzato Alonso prendendosi la quarta posizione. Ora il pilota dell'Alpine deve guardarsi dalla pressione di Hamilton.
GIRO 29
Leclerc ha già più di due secondi di vantaggio su Verstappen. Perez si sta avvicinando alla quarta posizione occupata da Alonso.
GIRO 28
Leclerc ha preso un secondo di vantaggio su Verstappen. Dietro, Russell è tallonato da Alonso per la terza posizione.
GIRO 27
Riparte la gara con il rientro ai box della Safety Car. Verstappen si avvicina minacciosamente a Leclerc.
GIRO 25
Le macchine proseguono la gara dietro la Safety Car in attesa che venga rimossa la monoposto di Vettel.
GIRO 23
Vettel è costretto a ritirarsi dopo l'incidente alla curva 10. La Safety Car rientra in pista azzerando il vantaggio di Lecler sui piloti che lo inseguivano.
GIRO 22
Leclerc ha effettuato il pit stop rientrando in prima posizione davanti a Russell.
GIRO 21
Tante soste ai box in questo frangente di gara. Molti piloti hanno già effettuato il primo pit stop
GIRO 20
Dopo il cambio gomma, Verstappen appare il più performante in pista. L'olandese è staccato di 27 secondi dalla vetta della classifica.
GIRO 19
Duello per la seconda posizione tra Perez e Hamilton. Il pilota messicano è tallonato dall'inglese.
GIRO 18
Perez sembra in difficoltà. Hamilton ne approfitta e si avvicina alla terza posizione occupata dal messicano. Intanto Verstappen si è fermato ai box per il cambio gomme rientrando in pista al settimo posto.
GIRO 17
Bagarre per la quattordicesima posizione tra Magnussen, Albon e Stroll. Davanti, rimane tutto invariato.
GIRO 16
Leclerc sta tenendo un buon ritmo. Le Red Bull appaiono in difficoltà.
GIRO 14
Leclerc continua ad aumentare il vantaggio su Verstappen e Perez. Il monegasco della Ferrari ha più di cinque secondi di vantaggio sull'olandese e dieci sul messicano.
GIRO 13
Gasly e Alonso stanno battagliando per la nona posizione. Davanti, rimane tutto invariato.
GIRO 12
Leclerc rimane saldamente in prima posizione con quattro secondi di vantaggio su Verstappen.
GIRO 11
Intanto nelle retrovie, dopo un lungo in curva 11, Vettel rientra ai box per il cambio gomme. Il tedesco rientra in gara al diciannovesimo posto.
GIRO 10
Sorpasso da parte di Perez su Hamilton. Il messicano si riprende la terza posizione persa in partenza.
GIRO 9
Leclerc ha preso un po' di vantaggio su Verstappen: il monegasco ha più di un secondo sull'olandese della Red Bull.
GIRO 8
Verstappen rimane incollato a Leclerc. La distanza tra i due è sotto il secondo.
GIRO 7
Riparte la gara. Verstappen prova a farsi vedere negli specchietti di Leclerc. Il ferrarista sembra resistere agli attacchi dell'olandese.
GIRO 5
La Safety Car rimane in pista. Le monoposto proseguono lentamente cercando di mantenere in temperatura le gomme.
GIRO 4
Ora la Safety Car è scesa in pista. I piloti si accodano in attesa di poter riprendere la gara.
GIRO 3
Virtual Safety Car. I commissari di gara stanno facendo rimuovere la monoposto di Sergio Perez dal circuito.
GIRO 2
Ottima partenza da parte delle Mercedes: Lewis Hamilton è terzo mentre George Russell è quinto alle spalle di Sergio Perez. Intanto, Carlos Sainz è finito nella ghiaia concludendo la sua gara.
GIRO 1
Grande spunto di Charles Leclerc che mantiene la prima posizione mentre Lewis Hamilton supera Sergio Perez e si prende la terza piazza.
Tutto pronto in griglia. Manca pochissimo al via del terzo GP stagionale!
Da sottolineare, la prestazione negativa in qualifica di Carlo Sainz. Il pilota spagnolo della Ferrari, penalizzato dall'incidente occorso a Fernando Alonso durante il Q3, è riuscito a piazzarsi solamente al nono posto.
Seconda pole position stagionale per Charles Leclerc che precede le due Red Bull guidate da Max Verstappen e Sergio Perez. Dietro di loro troviamo Lando Norris su McLaren e Lewis Hamilton su Mercedes mentre i rispettivi compagni di squadra occupano la sesta e la settima posizione: George Russell precede Daniel Ricciardo in griglia.
Buongiorno e benvenuti alla diretta scritta del GP d’Australia, terza gara del Mondiale 2022 di Formula 1.
1°
Charles Leclerc

Scuderia Ferrari

2°
Sergio Perez

Red Bull Racing

3°
George Russell

Mercedes AMG Petronas Motorsport

1°
Costruttori

Scuderia Ferrari

ordine di arrivo
pos. pilota nazionalità team tempi
1 Charles Leclerc Scuderia Ferrari 1:27:46.548
2 Sergio Perez Red Bull Racing 20.524
3 George Russell Mercedes AMG Petronas Motorsport 25.593
4 Lewis Hamilton Mercedes AMG Petronas Motorsport 28.543
5 Lando Norris McLaren F1 Team 53.303
6 Daniel Ricciardo McLaren F1 Team 53.737
7 Esteban Ocon Alpine F1 Team 1:01.683
8 Valtteri Bottas Alfa Romeo Racing 1:08.439
9 Pierre Gasly Scuderia AlphaTauri Honda 1:16.221
10 Alexander Albon Williams Racing 1:19.382
11 Guanyu Zhou Alfa Romeo Racing 1:21.695
12 Lance Stroll Aston Martin Cognizant Formula One Team 1:28.598
13 Mick Schumacher Haas F1 Team 1 LAP(s)
14 Kevin Magnussen Haas F1 Team 1 LAP(s)
15 Tsunoda Scuderia AlphaTauri Honda 1 LAP(s)
16 Nicholas Latifi Williams Racing 1 LAP(s)
17 Fernando Alonso Alpine F1 Team 1 LAP(s)
18 Max Verstappen Red Bull Racing 20 LAP(s)
19 Sebastian Vettel Aston Martin Cognizant Formula One Team 36 LAP(s)
20 Carlos Sainz Scuderia Ferrari 57 LAP(s)

Le prossime dirette