Ci pensa Chiricò: il Padova vince 1-0 in casa della Juventus Under 23

La squadra di Oddo sbanca Alessandria, negato un rigore su iniziativa dello stesso Chiricò. Sabato sera all’Euganeo il ritorno dei quarti playoff

ALESSANDRIA. Il Padova non sbaglia, espugna per 1-0 il campo di Alessandria, e mette un’ipoteca sulla qualificazione alle semifinali dei playoff di Serie C. La vittoria contro la Juventus Under 23, firmata dal gol del solito Chiricò, dà ai biancoscudati un gran vantaggio in vista della sfida di ritorno in programma sabato prossimo all’Euganeo, quando potranno permettersi anche di perdere con un gol di scarto in virtù del miglior piazzamento in classifica.

Oddo non regala sorprese e conferma la formazione annunciata alla vigilia, anche se con una novità dal punto di vista tattico. A sostituire l’infortunato Ronaldo in cabina di regia c’è Saber, con Dezi che resta mezz’ala dalla parte opposta rispetto a Della Latta. In avanti è Terrani ad affiancare Ceravolo e Chiricò. Proprio come successo nella sfida di ritorno di campionato, è la Juve a partire forte, con due iniziative molto pericolose di Soule. Il Padova risponde al quarto d’ora, quando Ceravolo si divora il vantaggio da pochi passi. La gara è aperta ed equilibrata, il Padova attacca e si costruisce anche alcune buone occasioni, ma sbaglia sempre l’ultima scelta in fase offensiva. Di contro la Juve crea qualche grattacapo quando riparte in contropiede.

Nella ripresa è ancora Ceravolo dopo 9’ ad avere la palla buona, su invito di Chiricò, ma il centravanti ha le polveri bagnate e sbaglia nuovamente davanti alla porta. Pochi minuti dopo i biancoscudati protestano ferocemente per un fallo di mano di Anzolin su colpo di testa di Chircò. Episodio dubbio che la Var (ci sarà dalle semifinali) molto probabilmente avrebbe sanzionato. Il Padova cresce e al 20’ è Della Latta a fallire il vantaggio di testa a tu per tu con il portiere. La porta bianconera sembra stregata e così ci deve pensare il solito strepitoso Chiricò a rompere la maledizione e a trovare il gol al 23’, con un sinistro al volo da centro area su cross di Ceravolo.

Nel finale il Padova mostra di star bene fisicamente, anche se manca il colpo del k.o.. Ma come esordio e in vista del ritorno all’Euganeo va bene così.

Gli altri risultati: Feralpisalò - Reggiana 1-0, Monopoli - Catanzaro 1-2, Virtus Entella - Palermo 1-2.

2

Articoli rimanenti

Accesso illimitato a tutti i contenuti del sito

1€/mese per 3 mesi, poi 2.99€ al mese per 3 mesi

Attiva Ora

Sblocca l’accesso illimitato a tutti i contenuti del sito

Video del giorno

Maltempo, ecco la violenta grandinata che si è abbattuta su Padova, Selvazzano e Torreglia

Risotto integrale al limone con crudo di gamberi e pomodorini al timo

Casa di Vita
La guida allo shopping del Gruppo Gedi