Ottava vittoria di fila, è un Padova da promozione. E adesso tocca al Sudtirol

I biancoscudati superano 1-0 la Giana Erminio e si preparano a vivere uno scontro diretto da brividi

PADOVA. Il Padova supera 1-0 la Giana Erminio e si prepara a vivere uno scontro diretto da brividi contro il Sudtirol. L’ottava vittoria consecutiva per Oddo è stata molto più sofferta del previsto ed è maturata soltanto al 27’ della ripresa grazie al calcio di rigore di Chiricò.

Più agevole il successo del Sudtirol che ha battuto 4-0 il Fiorenzuola, conservando i due punti di vantaggio in vetta alla classifica. L’Euganeo, per la prima volta dopo due anni, è tornato ad ospitare 3.500 tifosi che spingono fin da subito la formazione di Oddo.

Il Padova pare forte ma si mostra un po’ impreciso per la frenesia di voler sbloccare subito il risultato. Qualche errore di troppo penalizza la manovra biancoscudata fino al 40’, quando arriva l’occasionissima per sbloccare il match. Della Latta viene atterrato in area da Pirola e l’arbitro assegna il rigore.

Dal dischetto si presenta Ceravolo che però conclude centralmente, favorendo la respinta del portiere. L’errore contribuisce ad aumentare ancor di più l’ansia del Padova che anche nella ripresa si mostra poco lucido e fatica a rendersi pericoloso.

Ci vuole quindi un nuovo fallo in area per riuscire a venire a capo di una partita che si stava facendo terribilmente complicata. Al 27’ Vono entra in maniera scomposta su Germano, l’arbitro indica nuovamente il dischetto, dove si presenta Chiricò che non sbaglia, facendo esplodere l’Euganeo. Ora arriva una settimana tutta da vivere in attesa dello scontro diretto di sabato a Bolzano che deciderà le sorti del campionato.

2

Articoli rimanenti

Accesso illimitato a tutti i contenuti del sito

1€/mese per 3 mesi, poi 2.99€ al mese per 3 mesi

Attiva Ora

Sblocca l’accesso illimitato a tutti i contenuti del sito

Video del giorno

Checco Zalone in festa sulla barca dell’oligarca

Insalata tiepida di cous cous con ceci neri, cipollotti e tonno

Casa di Vita
La guida allo shopping del Gruppo Gedi