Due ruote, un nuovo sprint le prossime gare il 27 marzo

vigodarzere

La scorpacciata di ciclismo che gli appassionati delle due ruote hanno vissuto nel fine settimana a San Pietro in Gu ha aperto ufficialmente il calendario padovano del ciclismo su strada. Si è trattato di un evento, che domenica 27 marzo sarà replicato da altre due manifestazioni di grande richiamo, dedicate al ciclismo giovanile.


A Tavo di Vigodarzere torneranno in scena gli juniores per la 39esima Coppa Città di Tavo, che, a partire dalle 14, con la regia organizzativa del Gs Tavo, riproporrà i suggestivi passaggi sullo sterrato che caratterizzano l'anello locale di 7 chilometri, da ripetere 12 volte.

In contemporanea, a Vo' si correranno l'11° Trofeo Vini Terre Gaie, la quinta Medaglia d'oro G. Sella e L. Tagliaferro, che richiameranno al via le migliori ragazze esordienti e allieve. Organizzazione curata dall'Unione Sportiva Scuola Ciclismo Vo', per due gare ondulate che si preannunciano molto spettacolari.

Una sorta di anteprima di quanto si vivrà il prossimo 2 giugno, con il Campionato Veneto Juniores, che si correrà sempre sulle strade di Vo'. Il movimento delle due ruote provinciale, capitanato dal presidente Alberto Barbirato, ha scaldato i motori ed è pronto quindi ad affrontare a pieno ritmo un’annata destinata a segnare una decisa ripartenza, dopo le tante limitazioni vissute nell'ultimo biennio, a causa della pandemia. —



© RIPRODUZIONE RISERVATA

2

Articoli rimanenti

Accesso illimitato a tutti i contenuti del sito

1€/mese per 3 mesi, poi 2.99€ al mese per 3 mesi

Attiva Ora

Sblocca l’accesso illimitato a tutti i contenuti del sito

Video del giorno

Crollo in Marmolada, il momento in cui la colata di ghiaccio travolge il sentiero

Risotto integrale al limone con crudo di gamberi e pomodorini al timo

Casa di Vita
La guida allo shopping del Gruppo Gedi