Il Bayern umilia il Salisburgo Real Madrid-Psg tutto in una notte

La Champions League entra nel vivo, con le sfide di ritorno degli ottavi, e regala i primi verdetti. Ieri sera Bayern Monaco-Salisburgo è finita in goleada: 7 a 1 per i bavaresi, che dopo l’1-1 dell’andata si sono disfatti con facilità imbarazzante del Salisburgo. Partita chiusa dopo poco più di venti minuti grazie a tre gol di Lewandowski, poi i tedeschi vanno ancora in gol con Thomas Muller (due), Gnabry e Sanè. Per gli austriaci rete della bandiera di Kjaergaard.

Questa sera, invece, una fra Real Madrid e Psg verrà estromessa dalla competizione più importante d’Europa e comunque vada sarà un verdetto clamoroso. Il risultato dell’andata – 1-0 a favore dei francesi – ha lasciato spazio a qualsiasi soluzione finale. I “Blancos” di Carlo Ancelotti puntano al ribaltone, Messi e compagni a proseguire il cammino. L’altra sfida della serata è Manchester City-Sporting Lisbona, già segnata dal 5-0 ottenuto dagli inglesi a Lisbona. —


2

Articoli rimanenti

Accesso illimitato a tutti i contenuti del sito

1€/mese per 3 mesi, poi 2.99€ al mese per 3 mesi

Attiva Ora

Sblocca l’accesso illimitato a tutti i contenuti del sito

Video del giorno

Bambino scomparso a Tambre: ecco il momento del salvataggio

Bruschette integrali con fagioli e zucchine marinate

Casa di Vita
La guida allo shopping del Gruppo Gedi