Super Padova a Piacenza: tre gol e vetta ormai vicina

L'esultanza del Padova

I biancoscudati tornano a meno sette (con una partita in meno) dal Sudtirol

PADOVA. Il Padova torna alla vittoria in trasferta dopo quasi due mesi, sconfigge 3-1 il Piacenza e accorcia anche le distanze dalla vetta approfittando per pareggio del Sudtirol con la Feralpi Salò. Il primo tempo dei ragazzi di Pavanel è praticamente perfetto. I biancoscudati si portano in vantaggio alla prima palla pericolosa, dopo 8 minuti, con il solito meraviglioso gol di Chiricò. Servito da Saber, l’esterno pugliese si porta la palla sul sinistro e scarica un bolide sotto l’incrocio dal limite dell’area.

È l’episodio che serviva per permettere al Padova di gestire la gara senza rischiare nulla e senza nemmeno accontentarsi del minimo vantaggio. Così al 37’ arriva anche il raddoppio firmato da Ceravolo, dopo una splendida azione rifinita da Busellato e conclusa in rete dal centravanti, freddo a battere il portiere in uscita. Nella ripresa i ritmi calano, il Piacenza prova a reagire ma lo fa con scarsa convinzione e alza definitivamente bandiera bianca al 28’ quando arriva il tris del Padova.

Ceravolo in questa occasione si trasforma in uomo assist, difende il pallone nel cuore dell’area e lo appoggia per Jelenic che di sinistro di prima intenzione firma il suo secondo gol stagionale. Nel finale il Piacenza accorcia le distanze con un colpo di testa di Raicevic ma per il resto il Padova non soffre mai e può festeggiare nel modo migliore l’inizio di un ciclo decisivo. I biancoscudati tornano a meno sette (con una partita in meno) dal Sudtirol e già mercoledì torneranno in campo in Coppa contro la Viterbese.

2

Articoli rimanenti

Accesso illimitato a tutti i contenuti del sito

1€/mese per 3 mesi, poi 2.99€ al mese per 3 mesi

Attiva Ora

Sblocca l’accesso illimitato a tutti i contenuti del sito

Video del giorno

Mapelli, rettrice dell'università di Padova: ecco i due nostri progettti in area Piovego

Panino con hummus di lenticchie rosse, uovo e insalata

Casa di Vita
La guida allo shopping del Gruppo Gedi