Contenuto riservato agli abbonati

Benedetti tra Pisa e Cittadella: «Sarà un derby in famiglia»

Tra i nerazzurri ha giocato e proprio sotto la torre pendente ha conosciuto la moglie, Martina, grande tifosa della squadra della sua città

CITTADELLA. Per lui è anche una questione di cuore. Perché Amedeo Benedetti a Pisa non solo ha giocato tra il 2011 e il 2013, mettendo assieme 56 presenze e 3 reti, ma ha pure conosciuto la compagna della sua vita, Martina, che gli ha dato i due figli poi avuti a Cittadella, Matilde e Mattia.

«Mia moglie Martina è tifosa del Pisa, quindi per certi versi per noi sarà un derby in famiglia.

Questo articolo è riservato a chi ha un abbonamento

Tutti i contenuti del sito

1€ al mese per 3 mesi poi 2.99€ al mese per 3 mesi

Attiva Ora

Noi Mattino di Padova la comunità dei lettori

Video del giorno

Girotto, candidato no vax alle comunali di Padova: progetto di dittatura a tutti gli effetti

Porridge di avena alla pera e nocciole

Casa di Vita
La guida allo shopping del Gruppo Gedi