Impresa del Cittadella a Reggio Calabria, zona playoff di nuovo in vista

Battuta in trasferta la lanciatissima Reggina, decide un gol di Vita al 13’ 

REGGIO CALABRIA. Mai dare per morto il Citta. Nella trasferta più difficile, in casa della lanciatissima Reggina, la squadra di Gorini ritrova tutte le sue qualità migliori e infila la quinta vittoria stagionale in Serie B, tornando a quel successo che mancava da tre giornate.

Gran primo tempo di Adorni e compagni, aggressivi e veloci nel giocare palla a terra. Proprio da una combinazione in velocità Pavan-Antonucci-Vita arriva il gol che decide la partita, con quest’ultimo che la sblocca al 13’, siglando la sua prima rete stagionale. Branca prima e Antonucci poi hanno le occasioni per segnare, con la Reggina che non ci capisce granché.

Nella ripresa lo spartito cambia, gli uomini di Aglietti spingono e Kastrati si erge ad assoluto protagonista, con almeno sei interventi salva-risultato. Il Citta soffre, Gorini viene espulso per proteste, i 6 minuti di recupero sembrano interminabili, ma il risultato non cambia più.

I granata sono ora undicesimi, ma a una sola lunghezza dai playoff e domenica riceveranno la capolista Pisa.

2

Articoli rimanenti

Accesso illimitato a tutti i contenuti del sito

1€/mese per 3 mesi, poi 2.99€ al mese per 3 mesi

Attiva Ora

Sblocca l’accesso illimitato a tutti i contenuti del sito

Video del giorno

Metropolis/ 8, Sileri: "Entreremo tutti a contatto con Omicron, a febbraio allentamento delle misure"

Porridge di avena alla pera e nocciole

Casa di Vita
La guida allo shopping del Gruppo Gedi