Tonfo del Padova sul campo della capolista Riccione

riccione

Seconda trasferta di campionato e seconda sconfitta per il Calcio Padova femminile che non riesce a trovare continuità di rendimento in questo inizio di stagione. Le biancoscudate, infatti, perdono 3-1 contro il Riccione che si conferma capolista del girone B di Serie C a punteggio pieno. E dire che la partita si era messa nel migliore dei modi per il Padova, passato in vantaggio al 23’ del primo tempo grazie a uno splendido calcio di punizione dai 25 metri di Spagnolo che si insacca dopo aver baciato la traversa. Ma appena 4’ dopo le romagnole pareggiano, sempre sul calcio di punizione, battuto da Marcatilli e non trattenuto da Polonio. Al 42’ arriva anche il sorpasso firmato da Colombo, abile a sfruttare una mischia in area. Il gol taglia le gambe al Padova che nella ripresa al 18’ crolla definitivamente. Polonio atterra Colombo lanciata a rete, l’arbitro assegna il calcio di rigore e dal dischetto Monetini sigla il definitivo 3-1. Il Padova resta quindi a 3 punti e proverà a rifarsi domenica prossima in casa contro il Trento. —




Video del giorno

Mapelli, rettrice dell'università di Padova: ecco i due nostri progettti in area Piovego

Panino con hummus di lenticchie rosse, uovo e insalata

Casa di Vita
La guida allo shopping del Gruppo Gedi