Tornano le serie minori Valsugana in casa contro i rodigini del Badia

PADOVA

Migliaia di rugbisti scalpitano per tornare in campo dopo oltre un anno e mezzo di astinenza. Sono tutti i giocatori che militano dalla Serie A alla C maschile e in Serie A Femminile, che domenica 17 alle 15.30 potranno finalmente indossare divisa e paradenti per l'inizio dei campionati. A partire dalle fortissime ragazze del Valsugana Padova allenate da Bezzati e Faggin, che cominceranno il loro cammino a Treviso, con il sentito derby con le Panthers del Benetton. In Serie A maschile a difendere il blasone cittadino ci sono la prima squadra del Valsugana e la seconda del Petrarca, che saranno chiamate subito a dimostrare il loro valore davanti al loro pubblico e con avversari particolarmente ostici. I biancazzurri allenati da Wright e Boccalon ospiteranno i rodigini del Badia ad Altichiero mentre i Cadetti tuttoneri di Salvan se la vedranno alla Guizza con il Verona, una delle formazioni più quotate della categoria. Cus Padova, Patavium Union e la seconda squadra del Valsugana saranno invece protagoniste nel Girone 3 della Serie B. Debutteranno tutte lontano da casa: gli universitari a Bologna, la squadra di Rubano e Selvazzano sul sintetico di Mogliano e i cadetti biancazzurri al Payanini Center di Verona contro la seconda degli scaligeri. Nella riformata Serie C (che riunisce C1 e C2) esordio in trasferta a Jesolo per il Checco Camposampiero, mentre l'altra padovana del Girone 5, il Piazzola, dovrà attendere domenica 24 per il debutto. Nel Girone 6 inizia fuori casa anche l'Excelsior, atteso a Rosolina, e turno di riposo per il Monselice. —


Simone Varroto

2

Articoli rimanenti

Accesso illimitato a tutti i contenuti del sito

1€/mese per 3 mesi, poi 2.99€ al mese per 3 mesi

Attiva Ora

Sblocca l’accesso illimitato a tutti i contenuti del sito

Video del giorno

Strage Salvemini, 31 anni dopo: il corteo dei mille studenti

Insalata di gallina, radicchio, mandorle, melagrana e cipolla

Casa di Vita
La guida allo shopping del Gruppo Gedi