Fila, accordo con Pilabere La lettone subito nel derby

San Martino di Lupari

A due mesi dall'infortunio occorso ad Amanda Kantzy, che ne ha impedito il tesseramento da parte del Fila San Martino, ecco arrivare il colpo di Leopoldo Carraro. Il diesse giallonero, dopo aver valutato diversi profili, ha infatti chiuso l'accordo con Karline Pilabere, ala/pivot lettone classe '90. La lunga aveva cominciato la stagione in Spagna al Cadi La Seu, ora è invece arrivata la firma con le Lupe. Questo innesto darà a Lorenzo Serventi un elemento d'esperienza e dallo spessore internazionale, avendo giocato sia in Eurocup che in Eurolega con la maglia del TTT Riga, club plurititolato della Lettonia. Il palmares di Pilabere è ricco di trofei, nella sua vita ci sono anche un marito e due figli, ragioni per cui in passato aveva deciso di prendersi una pausa dal basket. Con la Nazionale ha disputato gli Europei del 2011 e del 2019, questi ultimi dopo aver chiuso la stagione di club con 12 punti e 7 rimbalzi di media. Domenica il Fila sarà al Taliercio per il derby con la Reyer Venezia, da valutare il suo immediato inserimento. —




2

Articoli rimanenti

Accesso illimitato a tutti i contenuti del sito

1€/mese per 3 mesi, poi 2.99€ al mese per 3 mesi

Attiva Ora

Sblocca l’accesso illimitato a tutti i contenuti del sito

Video del giorno

Estnord, il rovescio del Nordest: il Tronchetto e i predoni di Venezia

Insalata di gallina, radicchio, mandorle, melagrana e cipolla

Casa di Vita
La guida allo shopping del Gruppo Gedi