Il Plebiscito perde a Lumezzane Domenica la sfida al Bainasco

TENNIS A2 FEMMINILE. Chi sono le ragazze della squadra padovana: studi, hobby e sogni diversi (ma tutte amano il sushi) 

PADOVA

Amaro in bocca per le atlete padovane nella seconda giornata di serie A2 femminile. La superficie poco confacente come il velocissimo Play-It del TC Lumezzane e le avversarie di tutto rispetto (Ylena In-Albon 206 WTA, Chiara Catini 2.2 e 768 WTA, nonché fresca vincitrice di un ITF 15.000$ a Sozopol, e la 2.5 Rubina De Ponti, giovane promessa) hanno deciso la sconfitta del CS Plebiscito Padova. Le padovane ci hanno provato regalando delle belle battaglie, soprattutto per Arcidiacono e Crescenzi.


I risultati. Ylena In-Albon (206 WTA) vs Federica Arcidiacono (606 WTA) 6/4 6/2 Chiara Catini (768 WTA) vs Giulia Crescenzi (909 WTA) 4/6 6/3 6/4 Rubina De Ponti (2.5) vs Gloria Ceschi (2.3) 6/3 6/2 Ylena In-Albon/Rubina De Ponti vs Giulia Crescenzi/Gloria Ceschi 6/2 6/4. Finale: Lumezzane-Plebiscito: 4-0.

I profili delle padovane.

Le ragazze del Plebiscito hanno interessi diversi, ma una cosa mette d’accordo tutte: la passione per il sushi!

Federica Arcidiacono è nata a Milano, laureata in Scienze dei Servizi Giuridici, ha un Master in Management e Giustizia dello sport. Ha il brevetto di sub a 60metri. Fan n.1 dell'Inter, ha da sempre abbonamento in curva.

Gloria Ceschi è padovana doc, vivaio del Plebiscito, si sta laureando in scienze motorie, adora il Trentino dove ha una casa con i suoi genitori, le piace fare yoga.

Giulia Crescenzi è romana, le piacciono gli animali, leggere e viaggiare soprattutto in maniera "wild", alla scoperta del mondo. Un domani le piacerebbe riprendere gli studi. Le piace mangiare (è una buongustaia).

Gaia Sanesi è nata a Prato, ex 290 WTA, è ossessionata dall'ordine e pulizia, parla 3 lingue, le piace andare in moto, ed è davvero appassionata del suo lavoro.

Cecilia Barbiero è nata e cresciuta sui campi del Plebiscito, da giocatrice ha conquistato la serie A2 mentre ora insegna e segue la squadra da capitano. Il prossimo appuntamento in trasferta sarà domenica prossima, 17 ottobre, contro il Tennis Bainasco (Torino). —



2

Articoli rimanenti

Accesso illimitato a tutti i contenuti del sito

1€/mese per 3 mesi, poi 2.99€ al mese per 3 mesi

Attiva Ora

Sblocca l’accesso illimitato a tutti i contenuti del sito

Video del giorno

L'ingloriosa fine dei mitici capannoni del Nordest: il videoracconto

Torta di grano saraceno con mirtilli e mele

Casa di Vita
La guida allo shopping del Gruppo Gedi