Cittadella, con il Lecce arriva il primo ko interno

foto Piran

Coda al 10’ porta in vantaggio gli ospiti, poi il pari di Okwonko. Nella ripresa escono alla distanza i salentini che fissano il 2-1 con Di Mariano 

CITTADELLA. Un doppio tabù sfatato, ma il Cittadella ci avrebbe volentieri rinunciato. Prima sconfitta stagionale interna per i granata, che sin qui al Tombolato avevano sempre vinto, e primo stop nella storia dei confronti diretti col Lecce, sin qui sempre ricchi di soddisfazioni. Doveva succedere, è accaduto con questo 1-2 interno. Uomini di Gorini scintillanti nella prima mezzora e autori di un buon primo tempo. Nella ripresa, però, il calo è stato evidente e i pugliesi ne hanno approfittato.

Pronti via e Baldini impegna Gabriel, mentre Okwonkwo centra la traversa (sia pure in sospetta posizione di fuorigioco). A passare è però il Lecce, che, alla prima occasione, ci mette la… Coda: al 10’ il bomber giallorosso sfrutta una sponda di Di Mariano e firma l’1-0.

Reazione granata con Lucioni che salva su Perticone e Okwonkwo che prima si vede annullare un gol (sul cross di Baldini la palla era uscita) e poi sigla l’1-1 in diagonale, già nel recupero.

Nella ripresa esce il Lecce, che si porta definitivamente avanti al minuto 32, sulla combinazione Coda-Strefezza-Di Mariano, con quest’ultimo che infila Kastrati di piatto destro. Antonucci e Tavernelli hanno le occasioni per il pareggio, ma il risultato non cambia più. Sabato prossimo il Citta andrà a Frosinone, ma intanto cade l’imbattibilità al Tombolato.

2

Articoli rimanenti

Accesso illimitato a tutti i contenuti del sito

1€/mese per 3 mesi, poi 2.99€ al mese per 3 mesi

Attiva Ora

Sblocca l’accesso illimitato a tutti i contenuti del sito

Video del giorno

Prostituzione e violenze sessuali, sgominata a Bologna banda che reclutava giovani ragazze albanesi

Gallinella su purea di zucca, patate croccanti e cavolo riccio

Casa di Vita
La guida allo shopping del Gruppo Gedi