Calcio, il Padova alla festa del gol: 6-0 al Carpi, è campione d'inverno

Marco Firenze, a segno anche contro il Carpi

Prestazione sontuosa della squadra di Mandorlini, a segno con Chiricò, Saber, Cissè, Firenze, Santini e Della Latta

PADOVA. Il Padova travolge anche il Carpi, vince il recupero della penultima giornata del girone d’andata e torna in vetta alla classifica. Un mercoledì da incorniciare per i biancoscudati, che riagguantano il Sudtirol in testa al girone B di Serie C e si laureano anche campioni d’inverno.

Sei a zero il risultato finale che certifica la crescita impetuosa della formazione di Mandorlini, specialmente da quando si è chiuso il mercato di gennaio. Nell’ultima settimana il Padova ha collezionato tre vittorie consecutive, segnando 13 gol e non subendone nessuno.

E anche stavolta all’Euganeo i nuovi arrivati sono stati protagonisti, a cominciare da Chiricò che ha sbloccato la gara al 16’ su assist di Biasci. Il raddoppio è arrivato al 38’ con il gol dell’ex  Saber. Nella ripresa il Carpi si è sciolto definitivamente, sotto i colpi di Cissè (a segno dopo 1 minuto) e Firenze, in gol in contropiede al 24’. Entrambi gli assist, manco a dirlo, firmati da Chiricò.

Nel finale hanno arrotondato il punteggio il rigore trasformato da Santini e l’ennesima rete di Della Latta.

E tra quattro giorni si torna già in campo in casa del Legnago.

Pancake di ceci con robiola e rucola

Casa di Vita
La guida allo shopping del Gruppo Gedi