Citta come un rullo anche a Reggio Emilia: la vetta della classifica è a meno 4

Vittoria meritata nella trasferta del sabato: due gol per chiudere una pratica mai aperta dai padroni di casa

REGGIO EMILIA. Vittoria meritata del Cittadella, che con una partita in meno si porta a -4 dalla vetta occupata dall’Empoli.

Crisi sempre più profonda per la Reggiana, che nelle ultime sette ne ha perse sei, e non segna addirittura da cinque partite intere, più il secondo tempo della trasferta di Brescia.

Una partita forse mai nata, anche se nel primo tempo la Reggiana è parsa un po' più viva rispetto le ultime uscite. Al 9’, però, vantaggio di Proia, freddissimo davanti Cerofolini dopo un grave errore in uscita di Gatti.

Nella ripresa, la partita finisce praticamente al 65’, quando Ogunseye trova il gol e Zamparo si fa buttare fuori per due gialli presi in cinque minuti. Poi Cerofolini ha evitato tre volte il tris, rendendo almeno meno pesante il risultato, che premia un Cittadella lanciatissimo per le prime posizioni.

Minestra di cavolo nero, fagioli all’occhio e zucca con maltagliati di farro

Casa di Vita
La guida allo shopping del Gruppo Gedi