Plebiscito, nulla da fare stop alla gara col Bogliasco

PADOVA

Salta pure questa volta l’atteso debutto del Plebiscito. Nelle scorse ore è stato infatti rinviato ufficialmente anche l’incontro valido per la seconda giornata, in casa del Bogliasco. Le ragioni sono sempre le stesse, legate al virus. Dopo la positività accertata di Kiara Ranalli e Sara Centanni, ancora positive anche se guarite dalla sintomatologia, è risultata positiva al test rapido la capitana Laura Teani, attualmente in attesa dell’esito del molecolare. Rimangono in isolamento fiduciario, anche se risultate negative, invece, Elisa Queirolo e Ilaria Savioli, per stretto contatto diretto con positivi al Covid-19. La società sottolinea in una nota «come tutti i casi di isolamento fiduciario siano relativi a contatti al di fuori dell’ambiente di allenamento». —




Focaccia integrale alla farina di lenticchie

Casa di Vita
La guida allo shopping del Gruppo Gedi