Valanga Arcella: cinquina e spettacolo a San Martino

san martino buon a lbergo

Partita a senso unico e prestazione da incorniciare per l’Arcella. Primo tempo combattuto: la sfida rimane in equilibrio per 43’ poi la sblocca il numero dieci Raffaelli con una conclusione dall’altezza del dischetto del rigore. Nella ripresa il S. Martino Speme prova a reagire ma a segnare è ancora la formazione guidata da mister Tentoni che al 14’ raddoppia con Guerriero. Lo 0-3 lo realizza Pennacchio al 36’ mentre le ultime due reti portano la firma di Rampazzo. Il numero diciannove, entrato in campo al posto di Raffaelli, è letteralmente scatenato trova la doppietta personale andando in gol al 42’e al 45’. —




Focaccia integrale alla farina di lenticchie

Casa di Vita
La guida allo shopping del Gruppo Gedi