Aurora Legnaro corsara a Porto Viro Colpaccio di Maniero allo scadere

PORTO VIRO (Rovigo)

Il Porto Viro costretto alla resa con l’Aurora Legnaro che centra la terza vittoria consecutiva e si porta a -1 proprio dai gialloblu. Pur considerando che adesso il nuovo Dpcm congelerà tutto, almeno per un mese. Pericolosi per primi gli ospiti su calcio piazzato; punizione calciata da Locrati (18’), che accarezza la rete esterna all’altezza dell’incrocio. Aliati (in panchina al posto dell’ex-serie A “Pippo” Maniero impegnato in una cerimonia) deve poi rivedere i piani visto che è costretto a sostituire per infortunio Lazzarin con Samuele Maniero e solo nel finale di tempo timidi segnali di risveglio muscolare dei polesani. Maniero, a 2 minuti dal 90’ doma ottimamente un pallone nel recinto gialloblu e spedisce nel sacco gelando il Comunale. Vicardi ordina 4’ di recupero, che acuiscono soltanto l’amarezza. I padovani tornano con i tre punti in tasca, i polesani avranno tempo di recuperare gli infortuni. —


Focaccia integrale alla farina di lenticchie

Casa di Vita
La guida allo shopping del Gruppo Gedi