Antenore e Upb al palo per evitare nuovi contagi

PADOVA

Rinvio all’ultimo minuto per la Virtus Antenore Energia, partita in programma domani, L’Upb gioca martedì. Il basket padovano, alla fine, non scende in campo per l’ultimo turno del girone E di Supercoppa del Centenario: entrambe le gare (contro Bologna e Vicenza) verranno recuperate settimana prossima.


Per la Virtus uno stop dell’ultimo minuto deciso ieri all’una dopo le pressioni da parte di Bologna di rinviare il match per precauzione: la positività di un atleta dell’UBP, incrociato sul campo venerdì scorso dai neroverdi, ha infatti suggerito a entrambe le squadre di evitare ogni problema e svolgere i controlli del caso.

La Virtus, in questi giorni, sottoporrà a tampone tutti gli atleti per recuperare il match giovedì 29 alle 20.30 sempre a San Lazzaro di Savena. Una gara tra l’altro per i neroverdi di coach Rubini priva di valore poiché già eliminati dalla competizione dopo i due passi falsi con Vicenza e Unione. Situazione simile in casa UBP: dopo la positività emersa martedì sono stati effettuati i tamponi su tutti i ragazzi del roster di coach Calgaro e per il momento fortunatamente non sono emersi altri casi di coronavirus. Mancano infatti solamente gli ultimi risultati, ma intanto anche qui per precauzione è stato disposto il rinvio del match in programma domani: la gara si dovrebbe giocare martedì sera alle 20.30 sempre a Vicenza. —





Focaccia integrale alla farina di lenticchie

Casa di Vita
La guida allo shopping del Gruppo Gedi