Stasera Virtus a Bologna per salutare la Supercoppa

PADOVA

Niente di più che una tappa di avvicinamento al campionato. Dagli ambienti Virtus Antenore Energia questo filtra per definire la sfida di Supercoppa di stasera alle ore 20.30 a San Lazzaro di Savena contro il Bologna 2016, giovane società neopromossa in B che prova a ritagliarsi un suo spazio in una città dominata dal dualismo tra Fortitudo e Virtus Bologna. Una partita - data l’eliminazione dei padovani dalla competizione - che sarà quindi una occasione per Schiavon e soci per mettere benzina nelle gambe in vista del ben più importante debutto in campionato del 15 novembre a Senigallia.


Un match in cui però i neroverdi ci tengono anche a non lasciare a quota zero punti in classifica la competizione, dopo i due passi falsi nei derby con Vicenza e UBP figli di una pre-season pesantemente condizionata dalla positività di tre atleti per coronavirus e dallo stop di due settimane degli allenamenti. —

Luca Perin



Focaccia integrale alla farina di lenticchie

Casa di Vita
La guida allo shopping del Gruppo Gedi