Nel futuro dell’Italia 2020 il dopo Conor O’Shea si chiama Rob Howley