La rimpatriata di Alexi Lalas: «Padova mi ha dato tanto, sono cresciuto come uomo»

Il ritorno 23 anni dopo la Serie A: «Non ero il difensore più forte, ma il più bello». Davanti a 300 tifosi canta uno dei suoi pezzi. L’appello: «Lo scudo è una fede»  

Zuppa di zucca, farro e fagioli neri

Casa di Vita