Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti, per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o prestare il consenso solo ad alcuni utilizzi clicca qui
Esci

Antenore Energia ambizioso Rubini: «Tanto entusiasmo ora lavoriamo al massimo»

RUBANOPrende il via ufficialmente oggi la stagione dell’Antenore Energia Virtus Padova. Ieri, a Rubano, al ritrovo della squadra per le presentazioni di rito e la consegna del materiale, erano...

RUBANO

Prende il via ufficialmente oggi la stagione dell’Antenore Energia Virtus Padova. Ieri, a Rubano, al ritrovo della squadra per le presentazioni di rito e la consegna del materiale, erano presenti i due riconfermati Federico Schiavon e Andrea Piazza, i giovani del settore giovanile aggregati alla prima squadra e i 5 nuovi innesti del mercato estivo per il prossimo campionato di Serie B: Giacomo Filippini, Davide Bovo, Matteo Motta, Francesco De Nicolao e Michele Ferrari.

Stamattina è pre ...

Paywall per contenuti con meter e NON loggati

Paywall per contenuti con meter e loggati

Paywall per contenuti senza meter

RUBANO

Prende il via ufficialmente oggi la stagione dell’Antenore Energia Virtus Padova. Ieri, a Rubano, al ritrovo della squadra per le presentazioni di rito e la consegna del materiale, erano presenti i due riconfermati Federico Schiavon e Andrea Piazza, i giovani del settore giovanile aggregati alla prima squadra e i 5 nuovi innesti del mercato estivo per il prossimo campionato di Serie B: Giacomo Filippini, Davide Bovo, Matteo Motta, Francesco De Nicolao e Michele Ferrari.

Stamattina è prevista la prima sgambata e nel pomeriggio un secondo allenamento a Rubano. Sempre oggi, ore 15.30, al centro di riabilitazione Invictus di Ponte San Nicolò, si terrà la presentazione alla stampa di Motta, uno dei gioielli della campagna acquisti condotta in pompa magna da parte del diesse Roberto Rugo, coadiuvato dal direttore generale Nicola Bernardi.

A proposito di mercato è ufficiale il passaggio del lungo virtussino Enrico Visentin (’99) al Playbasket Carrè in C Silver con la formula del doppio tesseramento e quindi la possibilità di essere utilizzato all’occorrenza anche in Serie B.

L’Antenore Virtus parte con ambizioni d’alta classifica, ma il problema iniziale sarà quello di amalgamare un gruppo totalmente nuovo.

«In questo momento respiriamo tanto entusiasmo», confessa coach Daniele Rubini, «è stata un’estate di grandi cambiamenti e siamo curiosi di vedere in campo la squadra allestita durante il mercato. D’ora in poi abbiamo molto lavoro da svolgere per arrivare pronti al campionato. Le mie squadre impiegano sempre un po’ di tempo per assimilare certi meccanismi. Il roster conta sette giocatori Seniores, anche se Bovo è ancora Under, ma mi piace soprattutto l’idea che, dopo aver lavorato a livello di settore giovanile, ritrovo in prima squadra ragazzini che ho allenato, come Basso, Lomma, Pellicano o Visone». —

M.Ros.