Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti, per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o prestare il consenso solo ad alcuni utilizzi clicca qui
Esci

Sfida tra sessanta racchette Ma è di Alberto e Camilla il Garden di Abano Terme

aBANO. Al Garden di Abano nel circuito Tennisdance, affermazione di Alberto Bianchi e Camilla Ronchini. Una sessantina gli aficionados del circuito che hanno incrociato le racchette. Nel draw azzurro...

aBANO. Al Garden di Abano nel circuito Tennisdance, affermazione di Alberto Bianchi e Camilla Ronchini. Una sessantina gli aficionados del circuito che hanno incrociato le racchette. Nel draw azzurro Alberto Bianchi della Canottieri vincitore del circuito 2016 ha superato nell’ultima gara Andrea Bellotto. Il finalista vicentino, si è presentato per l’ultima battaglia con Bianchi dopo ben cinque vittorie. Terzi posti per Luca Zini del Plebiscito e Luca Calore del Maserà. Nel draw rosa, la mir ...

Paywall per contenuti con meter e NON loggati

Paywall per contenuti con meter e loggati

Paywall per contenuti senza meter

aBANO. Al Garden di Abano nel circuito Tennisdance, affermazione di Alberto Bianchi e Camilla Ronchini. Una sessantina gli aficionados del circuito che hanno incrociato le racchette. Nel draw azzurro Alberto Bianchi della Canottieri vincitore del circuito 2016 ha superato nell’ultima gara Andrea Bellotto. Il finalista vicentino, si è presentato per l’ultima battaglia con Bianchi dopo ben cinque vittorie. Terzi posti per Luca Zini del Plebiscito e Luca Calore del Maserà. Nel draw rosa, la miranese Camilla Ronchini è riuscita a tenere a bada Diletta Maria Mungo del Tc Padova dopo un incontro durato più di due ore. Semifinale e quindi validi per i terzi posti per Anna Favaron del Tc Padova e per la vicentina Eleonora Trapani. Nella serata finale anche Attilio Galvani, che assieme ad Antonio De Cinti rappresentano il movimento Tennisdance. A Pernumia Enrico Barison nel torneo di 4^ maschile. Con una cinquantina di contendenti, Barison del Conselve centra il suo secondo successo stagionale. L’ultimo che ha cercato di frenarne la corsa è stato Alfonso Notarstefano del Garden . Terzi posti per Riccardo Pasquali, under 18 del Plebiscito e per Antonio Contarini del Garden di Abano. Nelle retrovie si sono distinti Jacopo Tisato con tre vittorie, con due Santo Muzzolon, Alberto Nagy, Cristiano Gregnanin e Giulio Zenga. Dal 19 al 22 i team under 12 del Plebiscito femminile composto da Zenato, De Poli e Benvegnù e del Tc Padova con Luciano, Manzoni e Zagolin, tenteranno a Trento di qualificarsi alle finali nazionali. Stessa impresa la proveranno le due formazioni del Plebiscito nell’under 14 con Martellato-Parpajola-Pavia a San Giovanni Lupatoto e Bettella-Gementi-Mocanu per l’under 16 a Brunico. —

Ermes Brugnaro .