Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti, per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o prestare il consenso solo ad alcuni utilizzi clicca qui
Esci

Monselice, 400 euro di multa per lancio di sassi alla terna

PADOVA. “Stangata” sul Nuovo Monselice Calcio da parte del giudice sportivo regionale: 400 euro di multa per quanto accaduto nella gara di playoff di Prima Categoria, disputata domenica scorsa contro...

PADOVA. “Stangata” sul Nuovo Monselice Calcio da parte del giudice sportivo regionale: 400 euro di multa per quanto accaduto nella gara di playoff di Prima Categoria, disputata domenica scorsa contro il Chiampo (vincitore 3-0).

L’ammenda è la somma di “euro 100 per pesanti insulti e minacce con lancio di lattine di birra all’indirizzo del primo assistente di gara; euro 100 per gravi insulti e minacce al secondo assistente di gara;

euro 200 perché all’uscita dal terreno di gioco la terna arbi ...

Paywall per contenuti con meter e NON loggati

Paywall per contenuti con meter e loggati

Paywall per contenuti senza meter

PADOVA. “Stangata” sul Nuovo Monselice Calcio da parte del giudice sportivo regionale: 400 euro di multa per quanto accaduto nella gara di playoff di Prima Categoria, disputata domenica scorsa contro il Chiampo (vincitore 3-0).

L’ammenda è la somma di “euro 100 per pesanti insulti e minacce con lancio di lattine di birra all’indirizzo del primo assistente di gara; euro 100 per gravi insulti e minacce al secondo assistente di gara;

euro 200 perché all’uscita dal terreno di gioco la terna arbitrale e i giocatori della squadra avversaria venivano fatti oggetto di lancio di sassi, che colpivano in particolare il secondo assistente dell’arbitro”. Il dirigente Mario Boetto è stato inibito sino al 25 giugno. Punito anche il San Pietro Viminario, con 100 euro, per quanto accaduto nel Campionato provinciale Giovanissimi, con riferimento alla gara del 24 maggio. “Per tutta la durata della gara la tifoseria insultava e minacciava pesantemente il direttore di gara, a fine partita reiterati e gravissimi insulti e minacce; al rientro nello spogliatoio un tifoso sputava sempre al direttore di gara due volte colpendolo in una”.

GARE PLAYOFF. Domenica 3 giugno, alle ore 17, in Promozione si giocherà, in gara secca, Arcella-San Giovanni Lupatoto e sempre domenica, ma alle ore 19, per i playoff di Prima Categoria Sporting Scorzè Peseggia-GregoPadova.