«Abbiamo sbagliato poco Il nostro sogno? Sì, è la A»

Venturato riconosce che «è mancato solo un po’ di cinismo sotto porta» ma si dice «contento dello 0 a 0, che dà continuità». «Ora pensiamo ad una gara per volta»

Polpette di zucca, riso e semi misti

Casa di Vita