Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti, per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o prestare il consenso solo ad alcuni utilizzi clicca qui
Esci

CICLOAMATORIdi Livio Fornasiero

vigonza-barbarigaun pieno di iniziativeStagione ciclistica su strada oramai conclusa e le società padovane tirano le somme dell'attività. La Società Ciclistica Vigonza-Barbariga oggi conta 68 soci ed...

vigonza-barbariga

un pieno di iniziative

Stagione ciclistica su strada oramai conclusa e le società padovane tirano le somme dell'attività. La Società Ciclistica Vigonza-Barbariga oggi conta 68 soci ed il suo direttivo risulta formato da: Girolamo Cavinato, presidente; Francesco Baratto, vice presidente; consiglieri: Stefano Alzetta, Primo Favero, Natalino Mazzaro, Walter Rocca , Giancarlo Vian. L'attività del gruppo consiste in partecipazioni ai cicloraduni più interessanti del panorama ciclo ...

Paywall per contenuti con meter e NON loggati

Paywall per contenuti con meter e loggati

Paywall per contenuti senza meter

vigonza-barbariga

un pieno di iniziative

Stagione ciclistica su strada oramai conclusa e le società padovane tirano le somme dell'attività. La Società Ciclistica Vigonza-Barbariga oggi conta 68 soci ed il suo direttivo risulta formato da: Girolamo Cavinato, presidente; Francesco Baratto, vice presidente; consiglieri: Stefano Alzetta, Primo Favero, Natalino Mazzaro, Walter Rocca , Giancarlo Vian. L'attività del gruppo consiste in partecipazioni ai cicloraduni più interessanti del panorama cicloturistico veneto. Il club si è classificato al terzo posto della Serie A a livello regionale. Partecipazione anche alla prova di Asti valida per la classifica tricolore, nella quale 6 soci si sono piazzati in graduatoria. Ci sono state anche partecipazioni ad alcune Granfondo nazionali con buoni risultati come a Ferrara, con tre atleti classificati; a Padova nella Gran Fondo Città di Padova, con 6 classificati; a Cervia, con 3 classificati; e alla classica di Cesenatico con ue soci classificati. Ottimi risultati anche nelle medio fondo con nutrita partecipazione dei portacolori in maglia Vigonza-Barbariga. Tra i più attivi alle partecipazioni ai cicloraduni, avendo dato adesione a tutte le manifestazioni venete, oltre ad aver partecipato a diverse gran fondo, si sono distinti: Monica Facco, Albino Marchiori, Stefano Alzetta, Walter Rocca, Ermes Bordin. Questo gruppo ciclosportivo ha svolto inoltre le consuete attività sociali: dalla Festa di apertura con visita e foto a Piombino Dese; alla gita sociale a Verona tra le colline del Valpolicella; all'organizzazione della 34ma edizione del G. P. Città di Vigonza riservata ai Dilettanti Elite e Under 23; poi l'ottava Bici in festa, pedalata ecologica aperta a tutti i cittadini; e la pedalata di fine stagione con visita e foto al Castello di Lispida di Monticelli di Monselice. Ed infine la Festa di chiusura presso il ristorante Baracca di Trebaseleghe, con premiazione dei soci più virtuosi.

cross a fossona

per il giro del veneto

A Fossona di Cervarese, nello stesso circuito della domenica precedente, si è corsa la settima tappa del Giro del Veneto di ciclocross. Ottima prova di Alfio Maracani tra i Super B, che da ottimo stradista si è voluto esibire alla grande anche nel ciclopratismo tagliando il traguardo per primo. Anche Paolo Damolin ha fatto capire che la sua esperienza sa dare i suoi frutti ed il successo è stato facile sua preda. Questi i vincitori delle singole categorie. Women A: Ilenia Lazzaro (Carraro Team); Women B: Christiane Koschier (Avesani); Debuttanti: Damiano Cogo (Massanzago); Junior: Erik Paccagnella (Team Adventure Projet); Senior 1: Simone Cusin (Team Friuli Sanvitese); Senior 2: Manuel Piva (Mtb Santamarinella); Veterani 1: Francesco Corradin (Cicli Pengo); Veterani 2: Giorgio Viotto (Bike Team); Gentlemen 1: Gianfranco Mariuzzo (Mtb Santamarinella); Gentlemen 2: Maurizio Borsato (Bici Mania); Super A: Alfio Maracani (Sc Padovani); Super B: Paolo Damolin (Cicli De Franceschi).

padovani ok

nel bellunese

Padovani protagonisti del ciclocross nel Bellunese L’importante gara avoltasi a Longano di Sedico, tra le montagne bellunesi, era valida anche come ottava tappa del Giro del Veneto, in cui i nostri portacolori, anche se intervenuti in numero esiguo, si sono ben comportati, trionfando in due categorie e salendo sul secondo e terzo gradino del podio in altre. A fare la differenza nella categoria femminile è stata Luisa De Lorenzo Poz (Team Este Bike) che ha vinto alla grande. Altro vincitore padovano è stato Fabio Libralato (Sant'Ambrogio di Trebaseleghe) tra i Gentlemen 1. Ottimo secondo posto conquistato da Enrico Favaro (Valsanzibio) nei Veterani 2, mentre Matteo Boschiero (Quality Bycicle Torpado), Ulderico Ventura (Euganea Bike), Stefano Sergiano (Cicli De Franceschi) e Alessio Rainato, sono saliti sul terzo gradino del podio nelle rispettive categorie.