Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti, per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o prestare il consenso solo ad alcuni utilizzi clicca qui
Esci

Serie B, Valsugana vince il derby contro Mestrino

PADOVA. Anche questo week end presentava un derby in Serie B maschile. Lo ha vinto il Venpa Cib Valsugana, capace di imporsi per 3-0 in casa del neopromosso Eagles Vergati Mestrino: un successo...

PADOVA. Anche questo week end presentava un derby in Serie B maschile. Lo ha vinto il Venpa Cib Valsugana, capace di imporsi per 3-0 in casa del neopromosso Eagles Vergati Mestrino: un successo abbastanza netto, quello degli uomini di Scaggiante, costretti a lottare solo nel secondo set, chiuso ai vantaggi sul 27-25 (25-19 e 25-18 gli altri due). Pur messi in difficoltà dal servizio di casa, i padovani “di città” sono emersi grazie al muro (9 punti diretti contro 5) e al solito straripante B ...

Paywall per contenuti con meter e NON loggati

Paywall per contenuti con meter e loggati

Paywall per contenuti senza meter

PADOVA. Anche questo week end presentava un derby in Serie B maschile. Lo ha vinto il Venpa Cib Valsugana, capace di imporsi per 3-0 in casa del neopromosso Eagles Vergati Mestrino: un successo abbastanza netto, quello degli uomini di Scaggiante, costretti a lottare solo nel secondo set, chiuso ai vantaggi sul 27-25 (25-19 e 25-18 gli altri due). Pur messi in difficoltà dal servizio di casa, i padovani “di città” sono emersi grazie al muro (9 punti diretti contro 5) e al solito straripante Bellini, che ha piantato a terra 24 palloni (Lucrezia l’unico in doppia cifra per il Vergati, con 11 sigilli personali). Pronto riscatto del Btm&Lametris Massanzago, che passa in rimonta a Motta dopo aver ceduto la frazione iniziale: prezioso il rientro del libero Sorato, Ribon (18), Tovo (27) e Casarin (15) fondamentali sotto rete. Prova di forza anche per il Silvolley Trebaseleghe che, ceduto il primo set, si è ripreso alla grande contro il Volley Treviso ultimo in classifica, guidato dall’opposto Dal Molin (28). Nell’anticipo di giovedì sera il Tmb Monselice aveva invece piegato per 3-0 la seconda squadra della Kioene, trascinato da 23 sigilli di Drago: la formazione della Rocca, terza nel girone, è quella che si sta meglio comportando fra le padovane in questo avvio di stagione. Riposava, invece, il ConselveVigne&Cantine.

In B/2 femminile, doppio ko per le formazioni padovane. Un Fratte troppo falloso (32 errori diretti) cede 3-1 a Staranzano davanti all’Illiria, nonostante i 4 ace di Elena Rulli, che chiude a 19 punti; 0-3 interno del Ju’sto Vispa (Benin 17) contro le trevigiane del Giorgione, che vince sfruttando la maggior precisione in attacco. (d. zil.)