Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti, per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o prestare il consenso solo ad alcuni utilizzi clicca qui
Esci

È saltata la panchina del Pontecorr

Mercato. Gasparello lascia l’Albignasego per l’Atletico Conselve

CORREZZOLA. Samuele Broggio non è più l'allenatore del Pontecorr (Prima Categoria). All'ormai ex tecnico gialloverde è stato fatale il tonfo esterno di domenica scorsa sul campo della Tagliolese, sesta sconfitta in 15 giornate. Uno 0-3 senza appello, che ha relegato la squadra al quint’ultimo posto del girone D, in piena zona playout. Troppo poco per una compagine partita con ben altri proclami dopo la splendida cavalcata della scorsa stagione, fermatasi solo ai playoff nello spareggio (iron ...

Paywall per contenuti con meter e NON loggati

Paywall per contenuti con meter e loggati

Paywall per contenuti senza meter

CORREZZOLA. Samuele Broggio non è più l'allenatore del Pontecorr (Prima Categoria). All'ormai ex tecnico gialloverde è stato fatale il tonfo esterno di domenica scorsa sul campo della Tagliolese, sesta sconfitta in 15 giornate. Uno 0-3 senza appello, che ha relegato la squadra al quint’ultimo posto del girone D, in piena zona playout. Troppo poco per una compagine partita con ben altri proclami dopo la splendida cavalcata della scorsa stagione, fermatasi solo ai playoff nello spareggio (ironia della sorte) proprio con la Tagliolese.

Già scelto il nome del successore: a raccogliere l'eredità di Broggio sarà Alessio Pizzinato, ex allenatore di Arzergrande e Legnarese Casone, che ha diretto il suo primo allenamento martedì sera. Il nuovo tecnico avrà subito un esordio con il botto, visto che dopo la sosta il Pontecorr inizierà il girone di ritorno con la trasferta sul campo del Monselice capolista.

Sempre nel gruppo D “bomba” di mercato per l'Atletico Conselve di Emiliano Bonazzoli, che strappa all'Albignasego il bomber Guerrino Gasparello (37 anni). Per l'ex centravanti professionista, che in carriera ha giocato anche nel Padova, si tratta di una scelta di cuore, visto che indosserà per la prima volta la maglia del suo paese. «Sono orgoglioso di aver portato a Conselve un attaccante di questo livello», gongola il presidente biancorosso Andrea Borile. «Molte società lo avevano contattato dopo che era circolata la “voce” del suo divorzio dall'Albignasego. Siamo felici che Guerrino abbia scelto noi e sono certo che ci darà una grossa mano nella lotta per la salvezza».(ma.lun.)