Con le auto d’epoca la storia è sempre italiana

Così Lancia e Alfa Romeo conquistano i concorsi e le aste americane: quotazioni milionarie