Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti, per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o prestare il consenso solo ad alcuni utilizzi clicca qui
Esci

Campodarsego-Vigontina, match da brividi

Calcio, tornano i campionati dilettanti: in Promozione spicca la sfida tra le due prime della classe, derby anche in Eccellenza tra Abano e Pozzonovo

PADOVA. Archiviata la sosta natalizia, i dilettanti tornano finalmente in campo per il recupero della tredicesima giornata di andata, rinviata in blocco per neve lo scorso 9 dicembre. Questi i principali appuntamenti di domani pomeriggio.

ECCELLENZA. Il big-match è il superderby dello Stadio delle Terme di Monteortone tra l’Abano di Mauro Zironelli e il Pozzonovo di Valeriano Fiorin. Stando alla classifica il pronostico pende dalla parte dei padroni di casa, ottavi con 1 ...

Paywall per contenuti con meter e NON loggati

Paywall per contenuti con meter e loggati

Paywall per contenuti senza meter

PADOVA. Archiviata la sosta natalizia, i dilettanti tornano finalmente in campo per il recupero della tredicesima giornata di andata, rinviata in blocco per neve lo scorso 9 dicembre. Questi i principali appuntamenti di domani pomeriggio.

ECCELLENZA. Il big-match è il superderby dello Stadio delle Terme di Monteortone tra l’Abano di Mauro Zironelli e il Pozzonovo di Valeriano Fiorin. Stando alla classifica il pronostico pende dalla parte dei padroni di casa, ottavi con 19 punti e appena fuori dalla zona playoff, ma occhio agli ospiti, terzultimi a quota 12 ma trasformati da un faraonico mercato invernale che ha rivoltato la rosa come un calzino. Sempre nel girone A fari puntati anche sulla Thermal Abano di Cristiano Masitto, di scena a Verona con il Santa Lucia Golosine nella gara che segnerà l’esordio del baby scuola Padova Massimiliano Giusti (classe 1995), tesserato proprio nelle scorse ore dopo un esaltante avvio di stagione in Promozione al Vigodarzere. Nel gruppo B la Piovese di Renzo Groppello cerca infine riscatto dopo tre ko di fila ospitando al Vallini i trevigiani dell’Ardita Moriago.

PROMOZIONE. Il clou si gioca al Gabbiano di Campodarsego tra i biancorossi di Damiano Longhi, secondi in classifica con 26 punti, e la Vigontina di Alessandro Bertan, capolista con due lunghezze di vantaggio. Spettatore interessato il Mestrino di Marco Rosin, secondo a braccetto con il Campodarsego, chiamato a fare bottino pieno in casa contro una Solesinese che dall’arrivo in panchina di Roberto Spollon al posto dell’esonerato Riccardo Frasson ha messo le ali con uno splendido tris di vittorie consecutive. Tra gli altri incontri spiccano le sfide playoff SaonaraVillatora-Virtus Villafranca e Longare-Loreggia.

PRIMA CATEGORIA. Doppio appuntamento da non perdere nel girone D, con l’Arzergrande capolista di Alessandro Michelon che riceve a Brugine il temibile Ponte San Nicolò di Mauro Franco e con la sfida da tripla tra l’Azzurra Due Carrare di Enrico Schiavon e il Boara Pisani di Michele Selleri. In chiave-salvezza dentro o fuori da non fallire tra la Legnarese di Enzo Sabbadin e il Pontecorr di Mirco Pantano, rispettivamente penultima e ultima con 10 e 5 punti. Nel gruppo E promettono gol ed emozioni le sfide di alta quota Limenese-Torre, Ambrosiana- ArdSpera e Robeganese-Borgoricco mentre nel girone F è da tripla il derby tutto padovano tra il Torreselle di Gianni Cavinato e la Luparense di Roberto Fantinato.

SECONDA CATEGORIA. Copertina tutta per il gruppo L con gli scontri diretti che mettono di fronte le prime quattro della classifica: la capolista Albignasego è di scena nella tana dell’Union Voltaroncaglia (terza) mentre il Maserà (secondo) non vuole perdere punti nel big-match casalingo con l’Esedra Don Bosco. Da bollino rosso pure i sentitissimi derby “di campanile” del girone I Bagnoli-Virtus Agna e Battaglia Terme-Galzignano.