Le nuove terapie / Friuli

Covid: "Qui lo curiamo con gli anticorpi monoclonali"

Covid: "Qui lo curiamo con gli anticorpi monoclonali"
A Udine, i nuovi farmaci somministrati nelle prime fasi della malattia
2 minuti di lettura

L’ex presidente degli Stati Uniti, Donald Trump, è stato tra i primi a ricevere un cocktail di anticorpi monoclonali, ora quelle stesse cure sono state estese, in via sperimentale, anche ai pazienti europei che stanno lottando contro il virus Sars-CoV2.

 


SALUTE E TERRITORI: leggi tutti gli articoli del dossier


Nella prima fase della malattia gli anticorpi monoclonali possono rallentare la carica virale e i sintomi, al momento non sono ancora stati validati per ridurre la mortalità.