Covid, è confermato: i vaccinati hanno minor carica virale (e quindi contagiano meno)

Covid, è confermato: i vaccinati hanno minor carica virale (e quindi contagiano meno)
Uno studio ha confrontato la dinamica dell'infezione tra gli individui vaccinati e non. Confermata anche la capacità di migliorare i parametri associati all'infezione. Lo studio su Nature Medicine 
2 minuti di lettura

I vaccinati, in caso di infezione da Sars-Cov-2, hanno una carica virale minore degli individui non vaccinati. Non solo, grazie alla vaccinazione la durata della permanenza del virus nelle vie aeree è inferiore rispetto a chi non si è vaccinato. Due dati che indicano chiaramente come la vaccinazione contribuisca a ridurre la circolazione virale. I risultati, ottenuti analizzando gli individui sottoposti a vaccinazione con Spikevax di Moderna, sono stati pubblicati dalla rivista Nature Medicine.