Malattie rare. La terapia genica funziona. Ecco cos'è Crispr

(Credit: Brano/Unplash)
(Credit: Brano/Unplash) 
Una tecnologia rivoluzionaria che consente di correggere difetti, silenziare geni, rivoluzionare il mondo della medicina e non solo. Quali sono stati i progressi fino ad oggi e quali i maggiori impedimenti?
9 minuti di lettura

A risentirla oggi, la lezione su CRISPR di una delle sue inventrici dal palco dei TED, nel 2015, suona quanto mai profetica: Jennifer Doudna scommetteva sul fatto che tra le prime applicazioni terapeutiche del suo editing avremmo avuto qualche malattia del sangue. Ma Doudna non avrebbe sbagliato neanche le stime in campo agricolo: nel 2019 confessava a Business Insider che avremmo mangiato i primi cibi modificati con CRISPR nel giro di cinque anni.