Accettare il proprio corpo cambiato dal lockdown: i consigli della psicologa

I lunghi periodi trascorsi in casa hanno regalato silhouette più morbide: tornare alla vita sociale può aumentare l'ansia per come il nostro corpo potrebbe essere cambiato
4 minuti di lettura

MEGLIO SOLI che male accompagnati. Ecco il mantra per gestire l'ansia da immagine corporea: dopo un anno e mezzo di pandemia, quest'estate in molti dovranno fare pace con il proprio corpo. Inutile negare che il lockdown ha regalato silhouette più morbide e tornare alla vita sociale può portare molto entusiasmo e un senso di normalità, ma anche aumentare l'ansia per come il nostro corpo potrebbe essere cambiato da quando lo hanno visto l'ultima volta "gli altri".

Questo articolo è riservato a chi ha un abbonamento

Tutti i contenuti del sito

1€ al mese per 3 mesi poi 2.99€ al mese per 3 mesi

Attiva Ora

Noi Mattino di Padova la comunità dei lettori