In evidenza
Sezioni
Magazine
Annunci
Quotidiani GNN
Comuni

Catamarano contro l’Amerigo Vespucci, scontro in laguna per un errore di manovra

L’episodio questa sera davanti a centinaia di persone in attesa di salire sulla nave scuola della Marina. Danneggiate le vele dell’imbarcazione che organizza tour musicali e gastronomici per Venezia

eugenio pendolini
1 minuto di lettura

C’è forse un errore di manovra all’origine dell’incidente capitato questa sera tra il catamarano Venice Cat e la nave scuola Amerigo Vespucci, ormeggiata in questi giorni in riva San Biasio a Venezia in occasione del Simposio delle Marine.

L’episodio è avvenuto davanti a centinaia di persone che stavano aspettando di visitare la nave della Marina. A provocarlo, il catamarano Venice Cat, imbarcazione che offre serate musicali e di intrattenimento per turisti e residenti nel cuore della laguna di Venezia. 

Come riportano alcune testimonianze, l’urto è avvenuto a bassa velocità ed è stato provocato con ogni probabilità da un errore di manovra del timoniere del catamarano. L’imbarcazione è andata a sbattere contro la prua dell’Amerigo Vespucci e più nel dettaglio contro la delfiniera e l’albero bompresso montato a prua della nave. 

I danni maggiori si sono verificati proprio sul catamarano, che ha rotto entrambe le vele. Nessun danno invece per la Vespucci. Il catamarano è stato poi rimosso. 

I commenti dei lettori