In evidenza
Sezioni
Magazine
Annunci
Quotidiani GNN
Comuni

Il Naviglio Brenta ha sete: da Moranzani a Stra, la lenta agonia del canale

Turismo fluviale al palo, fondali emersi con rifiuti annessi, morie di pesci e piante infestanti. Viaggio lungo il corso d’acqua ormai irriconoscibile. Le ville venete si raggiungono solo in bus

Alessandro Abbadir
5 minuti di lettura
I commenti dei lettori