In evidenza
Sezioni
Magazine
Annunci
Quotidiani GNN
Comuni

Goletta Verde di Legambiente attracca al “Vento di Venezia” presso l’Isola della Certosa

Arriva in Veneto la storica campagna estiva di Legambiente che torna a solcare i mari in difesa delle acque e delle coste

2 minuti di lettura
Maurizio Distefano 

VENEZIA. Arriva martedì 9 agosto a Venezia la 36esima edizione di Goletta Verde 2022, la storica campagna estiva di Legambiente in difesa delle acque e delle coste italiane. Crisi climatica e innalzamento del livello dell’acqua, marine litter, energia rinnovabili e transizione energetica.

Questi i temi che verranno affrontati nella due giorni della tappa veneta di Goletta Verde di Legambiente. Il 9 agosto alle 11.30 appuntamento alla Riva degli Schiavoni a Venezia per un flash mob dei volontari e delle volontarie di Legambiente per sensibilizzare sulla crisi climatica in corso e e della necessità di accelerare la transizione energetica.

Nella stessa giornata, al “Vento di Venezia”, il circolo Legambiente di Venezia presenta “Ma che mare di....plastica”: il monitoraggio sulla presenza di macro e microplastiche nelle acque veneziane. Il 10 agosto alle 11.30 è fissata la conferenza stampa sulla qualità delle acque delle coste venete,
Anche nella tappa del Veneto saranno protagonisti a bordo della Goletta Verde i Delfi Lab, i laboratori didattici per i più piccoli organizzati dai partner del progetto europeo Life Delfi, quest’anno ospite a bordo della Goletta Verde.

***

I temi portanti di Goletta Verde 2022

Quest’anno #NONCIFERMEREMOMAI è il motto che accompagna Goletta Verde nella sua lotta all’illegalità. Partner principali per Goletta Verde 2022 sono ANEV, CONOU, Novamont e Renexia, partner AIPE, media partner La Nuova Ecologia.

Eolico offshore, lotta alla crisi climatica e alle fonti fossili, depurazione dei reflui, aree marine protette, bonifiche dei territori inquinati, contrasto all’inquinamento da plastica in mare e difesa della biodiversità sono gli argomenti portanti della campagna 2022.

Goletta Verde sarà anche l’occasione per parlare della tutela delle specie a rischio grazie al Life Delfi, progetto cofinanziato dal Programma LIFE dell’Unione Europea, a cui partecipano enti di ricerca, università, associazioni ambientaliste e aree marine protette nell’intento comune di sviluppare soluzioni e modelli di gestione sostenibili delle interazioni fra delfini e mondo della pesca.

Iniziative, dibattiti, dolphin watching e laboratori didattici: quest’anno la Goletta Verde si trasformerà in una vera e propria Goletta dei Delfini con l’obiettivo di tutelare i cetacei e di sensibilizzare pescatori, amministrazioni e cittadini sugli strumenti che possiamo mettere in campo per conservare la nostra preziosa biodiversità marina.

Goletta Verde si avvale del prezioso aiuto di centinaia di volontari e volontarie, dediti al campionamento delle acque a caccia di inquinamento e situazioni critiche. Si tratta di un'incredibile operazione di citizen science per capillarità e presenza su tutto il territorio nazionale. Fondamentale il contributo dei cittadini che tramite il form di SOS Goletta potranno segnalare a Legambiente situazioni sospette di inquinamento di mare, laghi e fiumi, fornendo all’associazione e ai suoi centri di azione giuridica informazioni essenziali che permetteranno di valutare le denunce alle autorità competenti.

***

Il programma della Goletta Verde in Veneto

Martedì 9 agosto

Ore 11:30 | Riva degli Schiavoni, Venezia

Flash-mob “Change Climate Change!”: Gli attivisti e le attiviste di Legambiente daranno vita a un flash–mob per sensibilizzare sul tema del cambiamento climatico e della necessità di accelerare la transizione energetica.
Ore 16 | presso “Vento di Venezia”, Isola della Certosa, sala dell’Ortolana

Presentazione del progetto “Ma che mare di...plastica!” a cura del Circolo Legambiente di Venezia.

Presentazione dei risultati delle attività di monitoraggio effettuate dal circolo di Legambiente Venezia sulla presenza di macro e micro plastiche nelle acque veneziane.

Dalle 18 alle 20 | A bordo di Goletta Verde, presso “Vento di Venezia”, Isola della Certosa

Visite all’imbarcazione e laboratori didattici per i più piccoli: Delfi Lab - La specie, i comportamenti e le minacce: impariamo come proteggere i delfini e il nostro mare.

Mercoledì 10 agosto

Ore 11 | A bordo di Goletta Verde, presso “Vento di Venezia”, Isola della Certosa

Conferenza stampa di presentazione dei dati sulla qualità delle acque monitorati da Goletta Verde lungo le coste del Veneto.

Intervengono:

  • Alberto Sonino, Isola della Certosa
  • Stefano Raimondi, Portavoce di Goletta Verde
  • Maurizio Billotto, Vicepresidente di Legambiente Veneto
  • Paolo Giandon, Direzione Ambiente e Transizione Ecologica della Regione Veneto
  • Alessandro Berton, presidente di Unionmare Veneto

Sono state invitate:

ARPAV
Capitaneria di Porto

Dalle 17 alle 19 | A bordo di Goletta Verde, presso “Vento di Venezia”, Isola della Certosa

Visite all’imbarcazione e laboratori didattici per i più piccoli: Delfi Lab - La specie, i comportamenti e le minacce: impariamo come proteggere i delfini e il nostro mare

I commenti dei lettori