Contenuto riservato agli abbonati

Da donna a uomo: la storia del gondoliere Alex Hai e la sua sfida di genere

Gondoliere per anni a Venezia si è sentito discriminato fino ad andare «in esilio». Tra i motivi, da donna è diventato uomo. «Io, derubato della mia professione»

VENEZIA. La morte di Cloe ha mostrato quanto siamo ancora lontani da una società inclusiva. Eppure ci sono tante persone che lottano per spianare la strada per un futuro migliore. Tra queste Alex Hai, di origine tedesca e algerina, oggi «gondoliere di 55 anni forzatamente in pensione». La sua storia ha fatto il giro del mondo perché Alex Hai, all’epoca era un uomo trans, ovvero un uomo capitato in un corpo di donna.

Video del giorno

Crollo ghiacciaio Marmolada, continuano le ricerche dei dispersi: le immagini dal drone

Insalata di quinoa con ceci, fagiolini, cetrioli, more e noci con salsa al cocco e curry

Casa di Vita
La guida allo shopping del Gruppo Gedi