Contenuto riservato agli abbonati

Salone nautico Venezia 2022: tutto quello che c’è da sapere

Dal 28 maggio al 5 giugno, una fiera della produzione nautica di qualità. Duecento espositori con 300 barche, di cui 240 ormeggiate in acqua. Super yacht, ma anche vetrina per il mondo produttivo della città

VENEZIA. Venezia capitale del mare. Il sogno di riportare in città la produzione navale e la cultura dell’acqua potrebbe presto avverarsi. Si apre sabato 28 maggio all’Arsenale la terza edizione del Salone Nautico. Una fiera della produzione nautica di qualità. Ma soprattutto una grande festa dell’acqua, che vede coinvolte migliaia di persone. In soli tre anni, e con in mezzo la pandemia, il Salone veneziano ha superato ogni record.