Contenuto riservato agli abbonati

Le mele delle Dolomiti e il giardino delle erbe: si chiama Naturalpina la scelta di vita di Alice

Tutto è partito a Giamosa, dove ha acquistato un terreno di due ettari. Ora ha un’azienda con un meleto di 1.700 alberi e un agriturismo

BELLUNO. Una fattoria didattica da pochi giorni autorizzata e pronta a ricevere le visite e a organizzare laboratori per bambini, un agriturismo aperto da gennaio, un meleto di 1.700 alberi di varietà resistenti e antiche, coltivate con metodi biologici, un orto di 40 piante aromatiche: il tutto su due ettari di terreno a Giamosa che va sotto il nome di “Naturalpina”.

Video del giorno

Funerale Del Vecchio, gli abbracci della famiglia e la partenza della salma tra gli applausi

Bruschette integrali con fagioli e zucchine marinate

Casa di Vita
La guida allo shopping del Gruppo Gedi