In evidenza
Sezioni
Magazine
Annunci
Quotidiani GNN
Comuni

Camon sulla guerra in Ucraina: «Processare subito i criminali, anche prima di catturarli»

Nove prigionieri fucilati: «È un crimine di guerra palese e scoperto, in faccia al mondo. Mostra la sottomissione totale dei vinti, i quali capiscono che fine li aspetta, ma sono rassegnati come bestie al macello, non possono farci niente»

Ferdinando Camon
2 minuti di lettura
I commenti dei lettori