Contenuto riservato agli abbonati

Quadro del ’700 rubato dodici anni fa ritrovato in Veneto e riconsegnato ai francesi

La riconsegna del quadro a Palazzo Ducale

Un antiquario della Bassa padovana lo aveva acquistato nel 2020 a un’asta per 40 mila euro. Era attribuito all’artista Arrigoni

VENEZIA. Dopo essere stato rubato nella notte tra il 30 e il 31 luglio del 2010 dalla chiesa di Saint Pierre di Savennieres nel dipartimento francese di Maine et Loire, in queste ore San Girolamo sta tornando a casa, lì dove è sempre stato negli ultimi decenni.

Un olio su tela (80 per 64 centimetri) caro a quella comunità, un’opera anonima settecentesca di scuola francese, vincolata dal ministero della Cultura francese come monumento storico, registrato tra i Beni culturali dal 1982.

Video del giorno

Bambino scomparso a Tambre: ecco il momento del salvataggio

Bruschette integrali con fagioli e zucchine marinate

Casa di Vita
La guida allo shopping del Gruppo Gedi