Contenuto riservato agli abbonati

Mascherine in aereo, l’Italia mantiene l’obbligo

Viaggiatore all'interno dell'aeroporto di Venezia

Fino al 15 giugno nei voli in partenza dall’Italia. La scelta del governo mentre l’Ue indica di cessarne l’uso. È una situazione di incertezza: viaggiatori disorientati

VENEZIA. Dimenticate le scene di vuoto dello scalo aereo durante l’emergenza pandemica, restano i passeggeri con la mascherina tra naso e bocca, sudati causa caldo afoso di maggio, a ricordarci il virus. Il ministro della Sanità, Speranza, ha confermato l’uso delle mascherine nei trasporti, quindi anche aerei, mentre una direttiva dell’Europa prevede di smetterne l’uso.

Nessun problema lunedì 16 maggio  ai gate dello scalo, ai quali i passeggeri sono arrivati tutti con mascherina Ffp2 sul volto.

Video del giorno

Crollo Marmolada, il punto del distacco ripreso dall'elicottero

Insalata di quinoa con ceci, fagiolini, cetrioli, more e noci con salsa al cocco e curry

Casa di Vita
La guida allo shopping del Gruppo Gedi