E' morto Luigi Agostini, segretario generale della Cgil del Veneto a metà anni Ottanta

Luigi Agostini

E’ scomparso lunedì 16 maggio a Roma a 82 anni durante una riunione di Articolo 1, associazione cui si era avvicinato negli ultimi tempi

VENEZIA. Cgil in lutto per la morte di Luigi "Gigi" Agostini, scomparso lunedì 16 maggio a Roma a 82 anni durante una riunione di Articolo 1, associazione cui si era avvicinato negli ultimi tempi.

Originario della provincia di Pesaro Urbino, è stato segretario generale della Cgil del Veneto dal 1981 al 1985, prima aveva ricoperto anche l'incarico di segretario nazionale confederale, con responsabilità dell'organizzazione.

Dal 1972 al 1976 era stato il segretario generale della Fiom Cgil a Treviso.

Luigi Agostini è stato inoltre autore di diversi articoli e saggi. “Ho dato il meglio di me a un’organizzazione di combattimento, la Cgil, casa e scudo per i più sfruttati. Ad altri il giudizio sul mio apporto”, si legge in una sua pubblicazione, "da parte mia posso solo dire di essere sempre stato e sempre sarò fedele agli ideali della mia infanzia e giovinezza”.

2

Articoli rimanenti

Accesso illimitato a tutti i contenuti del sito

1€/mese per 3 mesi, poi 2.99€ al mese per 3 mesi

Attiva Ora

Sblocca l’accesso illimitato a tutti i contenuti del sito

Video del giorno

Maltempo, ecco la violenta grandinata che si è abbattuta su Padova, Selvazzano e Torreglia

Risotto integrale al limone con crudo di gamberi e pomodorini al timo

Casa di Vita
La guida allo shopping del Gruppo Gedi