Contenuto riservato agli abbonati

Quei fischi dei maschi che piacciono tanto all’assessora Donazzan

Lo scrittore sull’adunata alpini di Rimini, le polemiche roventi sulle donne molestate e l’uscita della responsabile veneta… alle pari opportunità. Il video della discordia

Nel bel Veneto di una volta si sentivano fischiare canzonette nei campi, ci si chiamava fischiando da un vigneto all’altro e nelle nostre partitine di calcio, all’oratorio, il mitico arbitro Buosi fischiava come un treno ad ogni presunto fallo, che scatenava poi rimostranze a non finire.

Era un tratto maschile, va detto. Mia nonna e mia madre non fischiavano, mia zia fischiava al cane, ma non s’è mai sposata.

Video del giorno

Maltempo, ecco la violenta grandinata che si è abbattuta su Padova, Selvazzano e Torreglia

Risotto integrale al limone con crudo di gamberi e pomodorini al timo

Casa di Vita
La guida allo shopping del Gruppo Gedi